Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Patenti di guida

Fax simile patente italiana

Guidare in Queensland con la patente italiana e conversione della patente

E’ possibile guidare in Queensland con la patente italiana, preferibilmente munita di traduzione certificata in inglese, se non si possiede un visto di residenza in Australia. Se titolari di un “visto di residenza” e residenti in Queensland, è necessario richiedere la conversione della patente italiana in una patente del Queensland.

Nel ricordare che il Consolato offre il servizio di traduzione della patente previa prenotazione , si elencano di seguito le pagine di riferimento del Dipartimento dei Trasporti del Queensland per informazioni piu’ dettagliate:

Guida con patente italiana

Driving in Queensland on an interstate or overseas licence | Transport and motoring | Queensland Government (www.qld.gov.au)

Conversione della patente

Transferring to a Queensland licence | Transport and motoring | Queensland Government (www.qld.gov.au)

Patente di guida scaduta o in scadenza – Estensione di validità

Gli iscritti A.I.R.E. e i residenti temporanei in QLD e NT da almeno 6 mesi, possono ottenere un documento, denominato conferma di validità, che consente al titolare di guidare in Australia, ovvero in Italia anche con una patente scaduta da non più di 5 anni, o comunque in scadenza, solamente per il periodo strettamente necessario all’ottenimento di una nuova patente.

Per ottenere questo servizio, è necessario prenotare un appuntamento attraverso questo link e presentare:
• certificato medico rilasciato da non oltre 3 mesi dal medico di fiducia del Consolato

• prova di residenza in QLD o NT (contratto di affitto, documento bancario, bolletta, ecc.)
• 2 fotografie formato tessera
• la propria patente italiana scaduta o in scadenza (max. 4 mesi prima) in originale

La conferma di validità non è assolutamente da considerarsi un rinnovo della patente. Il richiedente, infatti, non appena rientrato in Italia anche in via temporanea, è tenuto a rivolgersi immediatamente al competente ufficio della Motorizzazione Civile o ad una scuola guida per ottenere una nuova patente.
Si precisa, inoltre, che la patente internazionale non può essere rinnovata o estesa dalle autorità consolari.

Smarrimento, furto, richiesta duplicato

In caso di smarrimento, furto o necessità di un duplicato della propria patente di guida italiana, si prega di rivolgersi all’ufficio della Motorizzazione Civile italiana che ha rilasciato la stessa o ad un’agenzia di pratiche auto o scuola guida in Italia di propria fiducia per ottenerne la sostituzione.

Il Consolato, laddove necessario, può assistere con un servizio di delega e autentica di fotografia e firma. Per tale servizio, si prega di prenotare un apposito appuntamento attraverso questo link e presentare:

– la denuncia di smarrimento/furto effettuata presso le autorita’ australiane
– 4 foto formato tessera
– passaporto
– copia della carta di identità dell’eventuale persona delegata in Italia